Marmalade Girl

Trasformate i Sims in veri attori!
Raccontateci le vostre storie!
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#11

[Davanti scuola]

“Casa di Susanna Smith, 2°C, distrutta da un incendio, ora vivrà sotto un ponte?”

CHE COSA ?! Ci sono volantini attaccati per tutta la scuola?! Come fanno a sapere già dell’incendio?!
Amico: “Smith è vera questa storia dell’incendio? Mi dispiace tanto!”
S: “Ehm, grazie..”
Ma chi è che non si fa gli affari suoi a scuola?! Perché poi attaccare dei volantini?!

[A scuola, ora di pranzo]
- Amica: “Susi, dove abitate ora che non avete più una casa?”
- Susanna: “ Siamo.. da un collega di mamma”
- Amica: “Accidenti deve essere stato davvero uno shock per voi, mi dispiace..”
- Susanna: “Eh già, dobbiamo ancora abituarci alla cosa…”
- Amica: “Si sa chi è stato ad attaccare quei volantini?”
- Susanna: “No.. e non è la prima volta che succede. Sono settimane che circolano misteriosamente e la cosa più strana è che le informazioni che contengono sono sempre vere.. Questa però è la prima volta che mi prendono di mira!” (Chissà chi sarà…)
Immagine
Io, Angela, Noemi e Katia siamo amiche fin dal primo anno. Una volta il prof di storia ci ha messe in gruppo per una ricerca e da quel giorno non ci siamo più separate. A scuola loro sono la mia roccia, senza non saprei come fare!

Angela è la più grande di noi, è un ragazza molo riflessiva e ama leggere.
Immagine
Noemi è quella sportiva, sa sempre dare la carica giusta per affrontare ogni tipo di situazione.
Immagine
Katia è un tipo estremamente spontaneo e si potrebbe definire un po’ maschiaccio.. proprio per questo però ci fa sempre ridere come matte!
Immagine
Il nostro rendimento a scuola è quasi uguale (quindi scarso), tranne Angela che tendenzialmente va meglio di noi in molte materie… eccetto matematica (ma a chi è che piace la matematica?). Ci troviamo molto bene insieme! La nostra scuola è molto competitiva in fatto di rendimento e per tutto l’anno è tenuto un tabellone all’entrata con su scritti i migliori studenti dell’anno scolastico in corso (inutile dire che i nostri nomi non sono mai comparsi sul quel tabellone). Al contrario, il nome di Nicholas Black è sempre stato nelle prime posizioni; deve essere un ragazzo molto intelligente nonostante non riesca a far trasparire nulla di lui dal suo comportamento. E’ sempre così riservato e freddo.. l’ho osservato spesso a scuola anche prima degli ultimi eventi ed ho notato un atteggiamento distante anche con i suoi compagni di classe. Strano, molto strano.

Che fame! Meglio prendere il pranzo prima che suoni la campanella… EH? Oh no, credo di averlo scambiato per sbaglio! E adesso?
- N: “Ehi!”
- Susanna: “AH!”
- N: “Vieni un secondo con me”

[Fuori, dietro l’angolo del cortile]
- S: “Hai tu il mio pranzo vero?”
- N: “Non ti avevo detto di non crearmi problemi? Questo è il genere di scocciatura che volevo evitare!”
Immagine
- S: “Ehi ….”
- N: “PFF..” *prende il pranzo*

Se ne è andato… di nuovo!
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#12

[Di nuovo a mensa]
- Katia: “Bè?! Che cosa voleva da te?”
- Angela: “Dicci esattamente cosa ti ha detto, non tralasciare niente!”
Immagine
- Susanna: “Ragazze calmatevi...ehmm “ (E adesso cosa mi invento?) “ Mi ha.. solo chiesto un’informazione sul quando si terrà il club di atletica..”
- Noemi: “Non sapevo vi rivolgeste la parola! Da quando vi parlate?”
- Susanna: “S..suppongo che da quando gli ho parlato ai campetti si sia ricordato di me e ora che mi ha visto ha pensato di chiedere a me l’informazione.. [è pessima nel dire bugie]
- Angela: “Ma se doveva chiederti una cosa del genere perché…”
- Susanna: “Sentite non lo so, non so nulla!”
Immagine
- Angela: “Susi non è che ci nascondi qualcosa vero? Lo sai che a noi puoi dire tutto..”
- Susanna: “Io.. ehm.. devo andare al bagno, scusate un attimo!”

Accidenti che situazione! Detesto mentire alle mie amiche così! E’ tutta colpa sua… ma perché poi gli do retta? Perché non posso dirlo almeno alle mie amiche?! Sono sicura che saprebbero tenere il segreto, io posso fidarmi di loro… e poi sarebbe più facile gestire la situazione se posso almeno sfogarmi con qualcuno su quello che mi succede…

Ho deciso, glie lo dico! Infondo se loro fanno finta di nulla Black non saprà mai che ho spifferato…

[Poco dopo, nei corridoi]

- Katia: “CHE COSA?!?!?!?”
- Susanna: “Shhhh zitta, si stanno girando tutti!”
Immagine
- Noemi: “Così vivete insieme? Che situazione!”
- Angela: “Che fortuna che hai! Adesso hai un enorme vantaggio lo sai?”
- Noemi: “Che intendi dire?”
- Angela: “Ma dai pensateci, ha una scusa perfetta per avvicinarsi a lui adesso!”
- Katia: “Dimentichi la parte in cui l' ha brutalmente respinta..”
- Susanna: “Grazie tante…”
- Angela: “Lo so però così potrai avvicinarti a lui e avere una seconda possibilità! In fondo voi non vi conoscete affatto, magari vivere sotto lo stesso tetto lo farà innamorare di te!” [Angela sogna ad occhi aperti]
- Susanna: “Ma che dici, ehehhe….” (però l'idea non mi dispiace…)

Quel pomeriggio sono tornata a casa con un sacco di pensieri in testa. Chissà.. forse vivere sotto lo stesso tetto dei Black potrebbe avere i suoi vantaggi…
Durante questi pochi giorni di convivenza forzata mi sono accorta che Black è un tipo abbastanza abitudinario: la mattina presto esce e va a scuola e a fine lezione va ai campetti da Basket ad allenarsi oppure all’incontro di qualche club scolastico.. infine torna a casa per l’ora di cena. Tuttavia non ho mai scoperto che corsi pomeridiani segue…

Ehi ma quello non è il suo zaino? … Mhh opss, mi è scivolato il braccio... Eh?... Un agenda! Come ha fatto a finire tra le mie mani?... Bè, visto che ci sono…

Eh? C’è scritto: "Ore 16.00 appuntamento AMO" .. Che cos’è ? Vediamo su internet…
L' A.M.O. è un' associazione che si occupa di volontariato ai malati... ecco dove va ogni giovedì pomeriggio! Nicholas Black non ti facevo così altruista...! Che cosa dolce…
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#13

[Il giorno dopo, a scuola]
Oggi la giornata è iniziata strana. Prima di venire a scuola un sacco di gente sconosciuta mi ha rivolto la parola..
- Sconosciuto: “Ehi! Tu sei Susanna Smith, quella della 2C vero? Congratulazioni!”
- Katia: “EH? Ma che vogliono, tu lo sai?”
- Susanna: “Davvero non saprei.. ma ho una strana sensazione…”

[In classe]
- Katia: “E così hai letto la sua agenda eh? Che impicciona, così mi piaci!”
Immagine
- Susanna: “Non ho saputo resistere! Però mi sento terribilmente in colpa adesso…"
Immagine
- Katia: “Giovedì è oggi, magari potresti seguirlo mentre va in ospedale….”
- Susanna: “Non mi incitare ti prego, già mi sento abbastanza penosa così! Oh, ecco Angela.. ”

- Susanna: “Ehi, sai per caso che hanno tutti, oggi?”
- Angela: “Credo che sia per i volantini che hanno attaccato in giro per la scuola…”
Immagine
- Susanna: “ANCORA QUEI VOLANTINI?!”
- Angela: “Io te lo faccio vedere, ma tu promettimi di non dare di matto…”
- Susanna: “DAMMELO” [Ha gli occhi iniettati di sangue]
“Annuncio importante: Nicholas Black della 4°A e Susanna Smith della 2°C vivono insieme!”
- Susanna: “ Ma.. ma.. come è possibile? Chi di voi ha spifferato?"
- In coro: “Non abbiamo detto nulla, lo giuriamo!”
- Susanna: “Non è possibile che qualcuno sia venuto a scoprilo, sono stata così attenta..”

- N: “SMITH! UNA PAROLA!"
WUAHHHHH!! E’ Black!! E sembra infuriato!!!
Immagine
- N: “Nemmeno un giorno e lo sa tutta la scuola, non ti avevo detto di chiudere quella bocca?!”
- Susanna: “Non.. non sono stata io lo giuro! Sono stata attenta a non far trapelare la notizia…”
- N: “A chi lo hai detto?!”
- Susanna: “Io.. ehm.. non potevo tenere all’oscuro le mie amiche.. voglio dire loro..”
- N: “Lo sapevo! Lo sapevo che mi avresti creato problemi!”
- Susanna: “Però è strano, se le mie amiche non hanno parlato, e tu nemmeno.. come sarà trapelata la notizia?”
- N: “Che le tue amiche non abbiano parlato lo pensi te..!”
Immagine
- Susanna: “Senti, io mi fido di loro!”
- N: “Io non mi fido di te visto che hai spifferato tutto in tempo zero, e pertanto non mi fido nemmeno di loro!"
- Susanna: ”Magari ci hanno sentite mentre ne parlavamo.. io.. mi disp..”
- N: “E’ inutile stare qui a discutere ormai il danno è fatto, vedi di non starmi troppo tra i piedi e sappi che la regola di non rivolgermi la parola vale ancora!”
- Susanna: “Guarda che sei tu che mi hai rivolto la parola!”…. EH? E’ sparito di nuovo..
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#14

[Girato l’angolo]
Che rabbia!! Ah eccolo li! In fondo forse è un po’ colpa mia se ci ritroviamo in questa situazione imbarazzante…
- Susanna: “Senti, mi dispiace per questa situazione, anche per me è difficile quindi non te la devi prendere così! “
- N: “Ancora…?!”
Immagine
- Susanna: “Ehi! Sto solo cercando di scusarmi! Per qualcosa per la quale tra l’altro non ho neppure nessuna colpa...!”
- N: “Ti rendi conto di quanto sei seccante a volte? E soprattutto inopportuna! Ti ho detto di lasciarmi stare!”
Immagine
- Susanna: “E va bene! Ne riparliamo più tardi, quando tornerai dall’ospe..”
Immagine
Oh cacchio, mi è uscito senza volerlo!!! Non ha sentito… non ha sentito….

- N: “Che cosa hai detto?!” [Ha sentito]
Immagine
- Amico: “Ehi Nick dov’è che vai tutti i giovedì pomeriggio, è da un po’ che me lo chiedo..”
- Susanna: (Devo scappare subito) “Io.. ehm.., ci vediamo a casa…”
- N: “Ferma lì” [Ha afferrato Susanna per un braccio] “Come fai a sapere questa cosa? Hai messo il naso nel mio zaino, di la verità!”
- Susanna: “La.. lasciami stare!”
[Nel frattempo si sta creando una piccola folla intorno a loro]
- Ragazzo: “Ehi Black, sono vere le voci che girano su te e la Smith?”
- N: “MH?!”
- Ragazza: “Non starete mica insieme vero? Come può stare con una ragazzina di seconda?! ”
[Nicholas sta per esplodere]
- N: “…..Semplicemente l’altro giorno si è dichiarata con della marmellata e da allora mi sta sempre appiccicata! Sembra proprio che non si voglia scollare da me..”
- Susanna: “Ma…ma! Avevi detto che non ne avresti parlato..!” [Si è liberata dalla presa]
Immagine
- N: [Si avvicina e la afferra di nuovo per il braccio] “ Potrei dire lo stesso di te, ragazzina.. Sei patetica, pensi che uno come me potrebbe stare con una bambina senza cervello come te? ”
- Susanna: “LASCIAMI!”

[Dopo essersi riuscita a liberare Susanna è scappata furiosamente, in lacrime…]
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#15

Come ha potuto essere così cattivo! Come?! Io.. io… so che non avrei dovuto guardare la sua agenda… ma … quello che ha fatto…quello che ha detto.. è stato crudele…CRUDELE!
Immagine
Quel pomeriggio l’ho passato in lacrime a camminare in giro per il parco senza avere il coraggio di mettere piede in casa… prima o poi però sarei dovuta rientrare..
Immagine
[Di rientro a casa]
Me ne andrò dritta in camera mia senza vedere nessuno… Il tempo di cambiarmi e prendere uno spuntino dal frigo…
Mhhh?! C’è qualcuno.. spero non sia lui… Ah è solo Simon..

- Simon: *fissa con occhi sospettosi*
- Susanna: “T..tutto bene? Ti serve una mano con i compiti?”
- Simon: “Una mano? In effetti…” *sguardo semi diabolico*
- Susanna: (Questo bambino è molto sospetto) “Vai, dimmi pure-”
- Simon: “Cos è una TARA?”
- Susanna: “EH? Mhh… si usa per calcolare il peso?”
- Simon: “Quanti sono 25 grammi in kilogrammi?”
- Susanna: “Grammi.. in Kilogrammi… devo moltiplicare.. 2500 kilo.. no aspetta sembra troppo…”
- Simon: “ Mi sai risolvere questa frazione?”
- Susanna: “Vediamo.. eh… questi esercizi si fanno davvero già alle elementari?”
- Simon: “La Tara è il peso di un contenitore vuoto, 25 grammi sono 0,025 kg e la frazione viene 8. Allora sei davvero scema, non è un impressione!”
- Susanna: “CHE?! PICCOLO…”
- Mamma: “ Oooh che carini, neanche un giorno e già andate d’amore e d’accordo!”
Immagine
GRRRRRRR!!!!…… Il fratello piccolo è pure peggio di quello grande! Ma in che famiglia sono capitata!?!

Fine episodio
Avatar utente
Tati
Fantasy Queen
Messaggi: 2537
Iscritto il: 18 mag 2016, 08:34
Sito web: http://www.simscc.com/taty/
ID Origin: Taty86

#16

Oddio chissà che è successo ai genitori di Nicholas e Simon...mi sa erano malati o qualcosa del genere, il che spiegherebbe perchè va all'ospedale...Certo Susanna poteva evitare di mettere il naso nella sua agenda! L'ha fatta proprio grossa! Speriamo che Nicholas diventi più morbido con lei...è davvero cattivo :(
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#17

L'invadenza di Susanna in questo episodio è solo un assaggio..! :-D
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2418
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#18

Ho già letto da un po' ma non riesco mai a trovare un attimo per commentare come si deve XD
La storia mi piace un sacco, è molto 'frizzante' e mi fa quasi voglia di tornare al liceo (quasi perchè 20 anni di libri ed esami direi che possono bastare).
Nicholas è proprio cattivello (eufemismo) ma ha anche un bel faccino, comunque sono sicuro che prima o poi si addolcirà pure lui con Susanna ^^
Il titolo mi incuriosiva pensavo fosse un riferimento a un fumetto che ho letto Marmalade Boy (piccoli problemi di cuore :roll: ), in realtà i personaggi sono in realtà diversi ma le situazioni un po' vagamente lo ricordano (lui str****, lei babba, la convivenza forzata :lol: ), magari ti sei ispirata? :-D
Immagine
Avatar utente
albakiara
Ex-Staff
Ex-Staff
Messaggi: 518
Iscritto il: 19 mag 2016, 12:32
Località: Neverland

#19

Ciao!
Questa storia la amo :slove:
anche a me ricorda marmelade boy, anime che ho amato alla follia da piccola.
Non vedo l'ora di leggere il resto della storia... mi hai conquistata!!
Immagine
Avatar utente
annalaura55
Simmer adulto
Messaggi: 979
Iscritto il: 03 apr 2017, 18:48
Località: Roma
ID Origin: annalaura55

#20

Sono davvero contenta che di primo impatto vi stia piacendo!!
In effetti di recente ho conosciuto il mondo dei manga e credo sia da qui che ho iniziato a pensare sul serio di creare una serie in the sims ambientata nel mondo adolescenziale (anche se l'idea originaria era totalmente diversa!).Diciamo che mi sono ispirata ad alcune scene e circostanze dei fumetti adattandole ai miei personaggi (la convivenza forzata è un tipico cliché dei manga). Questi ultimi invece li ho formati piano piano, nel corso del tempo (originariamente Nicholas nemmeno esisteva e parte del suo carattere doveva essere di Susanna) e credo di averci messo del mio in ognuno di loro. Per certi versi sia Susanna che Nicholas mi assomigliano, per altri invece non potrebbero essere più differenti! Crearli è stato interessante.

La madre di Susanna invece è l'unico personaggio che ho ripreso da un fumetto (il mio manga preferito in assoluto) qualcuno sa indovinare quale? :sche?:

Riguardo il titolo: è vero che è lo stesso di "Piccoli problemi di cuore" e in effetti l'ho scelto proprio poco tempo dopo aver letto quel manga (l'ho detto che mi ero fissata? XD) Però ho pensato potesse andare bene visto che la storia costruitaci intorno è totalmente differente (e poi mi piaceva proprio per il suo impatto :D). Comunque i due racconti trattano gli stessi temi scolastici e sentimentali ma di Marmalade Boy, apparte il nome, non ho preso nulla (mi sono ispirata più ad altri manga). Vorrei inoltre provare ad analizzare un po' più la parte psicologica dei personaggi oltre che raccontare una storia... chissà se ci riuscirò!

Sono contenta di questi riscontri positivi, grazie di cuore! :slove:
Rispondi