AVETE PROBLEMI A RESTARE LOGGATI NEL FORUM?

Salvate o modificate nei preferiti il nostro indirizzo completo di "https", cioè https://thesimsaga.altervista.org/

Il problema dovrebbe sparire!

L'inverno è arrivato! (Dracarys II)

Usate i Sims come dei veri attori e raccontateci le vostre storie!
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#61

11 ott 2018, 21:50

Aveva quindi liberato gli Immacolati e chiesto loro di seguirla come uomini liberi. Tutti i soldati avevano accettato, guidati dal loro generale, il giovane Verme Grigio.
Immagine
Verme Grigio
27 anni
generale degli Immacolati
Daenerys ci aveva preso gusto a liberare gli schiavi e presentarsi come paladina della libertà, così aveva deciso di dirigersi a Yunkai, un'altra delle città della Baia degli Schiavi, dove c'era il maggiore commercio di uomini. Per i padroni di Yunkai combatteva un esercito di mercenari, i Secondi Figli. Daenerys era riuscita a convincere, anche grazie alla sua bellezza e il suo fascino oltre che per i suoi ideali, uno dei comandanti di questo esercito, Daario Naharis, a tradire i suoi padroni e organizzare con gli Immacolati un'altra rivolta degli schiavi.
Immagine
Daario Naharis
32 anni
comandante dei Secondi Figli
La rivolta aveva avuto successo: i padroni di Yunkai erano sconfitti e i Secondi Figli si erano uniti all'esercito di Daenerys. Ormai la giovane Targaryen non era più una ragazzina inerme con un sogno più grande di lei: era la regina di Astapor e di Yunkai, aveva un valoroso esercito e poteva iniziare a progettare il suo ritorno nel Continente Occidentale. Decisa a cancellare la schiavitù, che considerava un grave crimine, Daenerys aveva attaccato anche la città di Mereen, dove ancora una volta aveva liberato gli schiavi e ucciso o imprigionato molti padroni.
Immagine
Le cose però non stavano andando precisamente come aveva immaginato: a Mereen molti uomini, dopo aver trascorso tutta la loro vita in schiavitù, non sapevano che farsene della libertà e volevano tornare a lavorare per i loro padroni. Daenerys aveva dovuto concedere loro questa possibilità, purché non tornassero ad essere schiavi, ma legati da un contratto di lavoro. Daario, che nel frattempo era diventato il suo amante, le aveva cercato di far capire che la schiavitù era molto radicata nella mentalità comune e che non era così semplice cancellarla in un momento.
Immagine
Infatti erano scoppiate diverse rivolte, non solo a Mereen, ma anche a Yunkai e Astapor. Daenerys dunque a questo punto può scegliere se lasciare la Baia degli Schiavi nel caos e alla mercè dei vecchi padroni e proseguire la sua marcia verso Simwesteros, oppure governare le città che aveva conquistato e rimandare il suo sogno di sedere sul trono dei suoi padri. Opta per questa seconda possibilità e ha un piano: manda il suo amante con i Secondi Figli a sedare le rivolte di Yunkai e Astapor e li fa accompagnare da Hizdahr Loraq, un nobile di Mereen, per seguire anche la via diplomatica e non solo quella della repressione.
Immagine
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#62

11 ott 2018, 21:53

Immagine
Hizdahr Loraq
30 anni
notabile di Mereen
Ser Barristan intanto viene a sapere da un bambino, che potrebbe essere uno degli uccelletti di Lord Varys, che Robert Baratheon, prima di morire, aveva concesso il perdono a Ser Jorah e comprende cosa aveva ottenuto in cambio.
Immagine
Daenerys fa confessare a Jorah che aveva spiato le sue mosse per conto dell'allora re e lo esilia.
Immagine
Immagine
Rhaego Targaryen
5 anni
genitori: Khal Drogo e Daenerys Targaryen
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#63

11 ott 2018, 22:27

1.24 Il re di Qarth
Qarth è una ricchissima città di mercanti nel Continente Orientale.
Immagine
Xaro Daxos era giunto qui senza un soldo, era vissuto a lungo di espedienti ma, grazie alla sua spregiudicatezza, era riuscito a diventare prima un ricchissimo mercante, poi una personalità politica di primo piano, al punto da riuscire a rovesciare la repubblica e diventare Re di Qarth.
Immagine
Xaro Daxos
42 anni
re di Qarth
moglie: Dorea Lys
figli: Mathos e Egon Daxos
Quando la giovane Targaryen, che sognava di sedersi di nuovo sul Trono di Spade, era giunta alle porte della sua città, alla fame, cercando disperatamente ospitalità, lui aveva visto una grande opportunità. Infatti le aveva proposto di sposarlo e in cambio lui avrebbe finanziato la sua conquista del Continente Occidentale. Ovviamente il suo piano era quello di usare il nome di sua moglie per rivendicare il Trono. Daenerys non era cascata nella sua trappola e aveva rifiutato, ma Xaro non si era dato per vinto e aveva circuito l'ancella di Deanerys, Doreah.
Immagine
Doreah
27 anni
amante defunto: Viserys Targaryen
figlia: Calla Fire
ex-amante: Daenerys Targaryen
marito: Xaro Daxos
figli: Mathos e Egon Daxos
La giovane sembrava molto amica e sinceramente affezionata alla sua regina, ma era pur sempre un'ex-prostituta e al momento Xaro poteva offrirle molto di più in termini di ricchezza e sicurezza. Infatti Doreah si era lasciata sedurre senza sforzo e gli aveva confidato che il padre naturale di sua figlia Calla era il defunto Viserys Targaryen.
Immagine
Calla Fire
6 anni
madre: Doreah Lys
padre illegittimo: Viserys Targaryen
Xaro aveva visto così una nuova opportunità: Calla avrebbe potuto rivendicare un giorno il Trono di Spade, magari quando le lotte tra Daenerys e i Lannister avessero indebolito entrambi. Così aveva deciso di chiedere la mano di Doreah.
Immagine
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#64

11 ott 2018, 22:29

Mentre Daenerys aveva lasciato per sempre il suo regno, la sua giovane ex-ancella ed ex-amante era rimasta a Qarth e aveva sposato il suo re.
L'anno seguente gli aveva anche dato un erede, anzi due: i gemelli Mathos e Egon.
Immagine
Immagine
Mathos Daxos
1 anno
genitori: Xaro Daxos e Doreah Lys
fratello gemello: Egon Daxos
Immagine
1 anno
genitori: Xaro Daxos e Doreah Lys
fratello gemello: Mathos Daxos
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#65

12 ott 2018, 13:04

1.25 In cerca di una causa
Varys era uno schiavo del Continente Orientale, venduto da bambino a un mago che lo aveva torturato ed evirato per le sue magie.
Immagine
Varys era stato abbandonato a morire in un vicolo, ma era sopravvissuto e per anni aveva vissuto prostituendosi e rubando. Presto era diventato un abile ladro e truffatore e si era arricchito moltissimo. Aveva poi capito che le informazioni possono valere più dell'oro e aveva messo su una catena di spie, composta da bambini acquistati come schiavi, i suoi “uccelletti”. Il commercio dei suoi segreti lo aveva fatto diventare ancora più ricco. Grazie alle sue abilità, era stato chiamato ad Approdo del Re e nominato a capo dei Servizi Segreti. Varys non aveva però dimenticato da dove veniva e le ingiustizie che aveva visto e subito nella sua vita e non era un uomo mosso da ambizioni personali, quanto dalla preoccupazione del bene del Reame. Quando era salito sul Trono quel moccioso sadico e instabile di Joffrey Baratheon, Varys aveva capito che era giunto il momento di cercare delle alternative.
Immagine
Non poteva però sostenere la pretesa al Trono di Stannis, perché era consigliato dalla Donna Rossa, che esercitava la magia nera e lui, dopo quello che aveva passato, odiava la magia.
Immagine
Eddard Stark era un uomo d'onore, ma gli mancava la scaltrezza necessaria per muoversi in quel nido di vipere che era la Corte, infatti aveva fatto una brutta fine.
Immagine
Non si fidava nemmeno di Lord Baelish, infatti aveva assunto come spia la direttrice della sua Casa del Piacere, la prostituta Ros, ma lei si era fatta scoprire e si era dovuta rifugiare a Fondo delle Pulci, dove continuava a lavorare per lui.
Immagine
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#66

12 ott 2018, 13:12

Era stato Varys a consigliare a Re Joffrey di esonerare Ser Barristan Selmy, perché troppo vecchio ed era stato sempre lui a consigliare a Ser Barristan di cercare una causa in cui credere nel Continente Orientale. A quanto sembrava Ser Barristan aveva trovato la sua causa: la giovane Daenerys Targaryen.
Immagine
Varys era molto curioso di conoscerla e sperava che lei potesse essere una valida alternativa. Negli anni aveva anche osservato da vicino Tyrion Lannister e, sebbene lui godesse di scarsissima stima da parte dei suoi famigliari, Varys aveva imparato ad apprezzarlo e stimarlo. Aveva capito che anche lui non era un uomo meschino e ambizioso, ma in grado di sacrificarsi per il bene comune.
Immagine
Tyrion Lannister
37 anni
genitori: Tywin e Joanna Lannister
fratelli: Cersei e Jaime Lannister
ex-amante: Shae
Tyrion era stato messo sotto accusa dai suoi stessi famigliari e condannato a morte.
Immagine
Varys era stato costretto a testimoniare contro di lui, ma non aveva dimenticato quello che aveva fatto per il bene del Reame.
Immagine
Solo suo fratello Jaime gli voleva bene e sapeva che era vittima di un'ingiustizia, così Varys si era offerto, se Jaime fosse riuscito a liberare Tyrion, di portarlo di nascosto nel Continente Orientale.
Immagine
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#67

12 ott 2018, 13:16

Tyrion aveva complicato un po' le cose uccidendo suo padre Tywin, prima di fuggire.
Immagine
Immagine
Immagine
Jaime era preoccupato solo di salvare la vita a suo fratello, non conosceva certo il suo piano. Varys infatti voleva provare a mettere insieme le persone che, secondo lui, avrebbero potuto salvare il Reame dall'incapacità della regina Cersei e del nuovo Re Tommen: aveva intenzione di far incontrare Tyrion Lannister e Daenerys Targaryen.
Immagine
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#68

12 ott 2018, 15:10

1.26 Braavos
Braavos è una città libera, che non risponde ad alcun re ed ha abolito la schiavitù da tempo. È una città ricchissima e sede di una banca statale. È anche la sede di molti templi, grazie alla tolleranza dei suoi abitanti nei confronti di tutte le religioni. C'è un grandissimo tempio, la Casa del Bianco e del Nero, dedicata al culto del Dio dei Mille Volti, una religione braavosiana.
Immagine
È qui che è tornato Jaquen H'ghar, l'amico di Arya Stark, che l'ha aiutata più volte grazie alla sua straordinaria abilità nell'uccidere senza essere scoperto.
Immagine
Jaquen H'ghar
34 anni
servitore del Dio dai Mille Volti
C'è anche un tempio importantissimo dedicato al Signore della Luce, la Casa Rossa.
Immagine
A Braavos è tornato Syrio Forel, ex-maestro di danza di Arya Stark.
Immagine
Syrio Forel
39 anni
danzatore dell'Acqua
Arya voleva tornare al Nord per cercare di ricongiungersi a qualcuno dei suoi parenti ancora in vita, ma quando aveva trovato al porto una nave braavosiana, aveva mostrato la moneta datale da Jaquen, pronunciando il saluto “Valar Morghulis” e il capitano la aveva presa a bordo per portarla a Braavos.
Immagine
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#69

12 ott 2018, 15:21

1.27 Il piccolo lupo e il leoncino
Nel Continente Orientale ci sono due donne sole, che hanno perso il padre del loro bambino e aspettano tempi migliori per rivendicare per i loro rispettivi figli i titoli e possedimenti che spettano loro. Talisa Maegyr è una nobile del Continente Orientale che aveva lasciato il suo paese perché non sopportava di vivere in un posto dove ci sono uomini schiavi.
Immagine
Talisa Maegyr
24 anni
marito defunto: Robb Stark
figlio: Ned Stark
Studiava medicina e, quando era scoppiata la Guerra dei Sette Re, era andata sui campi di battaglia per medicare i soldati feriti. Lì aveva conosciuto Robb Stark, che si era innamorato di lei al punto da venire meno alla parola data di sposare Roslin Frey.
Immagine
Questo amore gli era costata la vita, perché Walder Frey aveva congiurato con quello che credeva il suo più fedele alleato, Roose Bolton, per uccidere gli Stark e i Tully.
Immagine
Per fortuna Talisa non era andata alle nozze che avevano costituito la trappola per trucidarli e così si era salvata. Appena era giunta la notizia del massacro, aveva preso il più vicino teletrasporto per Volantis. Lì aveva partorito il piccolo Ned Stark e manteneva un basso profilo perché, anche se erano molto lontani dai loro nemici, non ci si poteva fidare di nessuno.
Immagine
Prima o poi le cose si sarebbero calmate e suo figlio avrebbe potuto rivendicare Grande Inverno.
0 x
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 2208
Iscritto il: 9 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#70

12 ott 2018, 15:26

Immagine
Shae
27 anni
ex-amanti: Tyrion Lannister, Tywin Lannister
Anche Shae era sfuggita all'uomo che voleva ucciderla: il suo ex-amante Tyrion, che lei aveva tradito due volte, diventando l'amante di suo padre e accusandolo nel processo in cui era accusato di regicidio.
Immagine
Immagine
Tyrion non sapeva che lei aveva scoperto di essere incinta di Tywin Lannister e, se avesse partorito un maschio, suo figlio avrebbe potuto rivendicare il titolo di Lord di Castel Granito.
Immagine
0 x
Rispondi