[CONCLUSA] Terra

Raccontaci le tue storie di gioco!
Da quelle inventate alle sfide che hai intrapreso!
Avatar utente
Akuiyumi
Amministratrice
Messaggi: 2719
Iscritto il: 17 mag 2016, 20:27
Sito web: http://akuiyumi.tumblr.com
ID Origin: Akuiyumi

#61

Mi sono persa un sacco di capitoli ç__ç
Certo che la fidanzata di Ryu.. beh un po' la capisco, con quel nome lì! Secondo me è un po' paranoica u_u
Però anche Ryu eh, stare lì imbambolato mentre quella aggredisce Loth! :what: :what:
Nava è davvero molto dolce e premurosa, mentre i gemelli mi fanno un po' pena. Loro pensano a cose ridicole come le apparenze e i pettegolezzi quando hanno Loth a casa, con i tuoi poteri ed i suoi segreti u_u
Ovviamente sono curiosissima di sapere cosa ha scoperto Ryu, cosa era la gemma che Loth ha visto nella casa della coppietta :daii: :daii:
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#62

Akuiyumi ha scritto: Mi sono persa un sacco di capitoli ç__ç
Certo che la fidanzata di Ryu.. beh un po' la capisco, con quel nome lì! Secondo me è un po' paranoica u_u
Però anche Ryu eh, stare lì imbambolato mentre quella aggredisce Loth! :what: :what:
Nava è davvero molto dolce e premurosa, mentre i gemelli mi fanno un po' pena. Loro pensano a cose ridicole come le apparenze e i pettegolezzi quando hanno Loth a casa, con i tuoi poteri ed i suoi segreti u_u
Ovviamente sono curiosissima di sapere cosa ha scoperto Ryu, cosa era la gemma che Loth ha visto nella casa della coppietta :daii: :daii:
E pensa che Oluha è ancora la mia cat.. ehm la mia sim non protagonista preferita, sebbene abbia fatto altre storie, come lei nessuno mai :slove:
Immagine
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#63

Capitolo 13: "Una colpa, un colpo"


All'istituto, il giorno seguente, Cano fu di buon umore tutta mattina: la sera precedente Loth gli aveva regalato quel fruttino luminoso e lui era al settimo cielo, era forse un segno che la ragazza stesse riconsiderando la loro amicizia?
Cano aveva riposto con cura il piccolo frutto in un involucro di stagnola, valutando di conservarlo e mangiarlo il più tardi possibile prima che mostrasse segni di marcescenza, e ora lo portava con sè nella tasca, avvertendo una piacevole sensazione di calore per tutto il corpo, forse dovuta alla luce calda emanata dal frutto, forse dovuto alla sua esaltazione.

Immagine

Lo stato di grazia in cui Cano si trovava, venne bruscamente interrotto quando, alla fine della giornata, cercando Loth all'uscita dell'istutito, la trovò a chiacchierare con Setsuna.
Avvicinandosi potè sentire proprio ciò che non avrebbe mai voluto dover ascoltare: Setsuna, col suo solito fare brillante, stava invitando Loth a
tornare verso casa insieme, e Loth ovviamente si era dimostrata ben felice della proposta.
Quindi da parte del ragazzo c'era dell'interesse per la sua Loth, la quale, sprovveduta com'era, era già sicuramente cotta di quel bel faccino slavato.
Fortunatamente Cano non era l'unico ad assistere impotente alla scena, poichè tempestivamente sopraggiunse Sara, l'affascinante sorella di
Setsuna la quale, gelosa del fratello, non ebbe la discrezione di Cano e si infilò tra i due aggiungendosi alla coppietta, anche se evidentemente indesiderata.

Immagine

Durante il tragitto Loth e Setsuna parlavano amabilmente, mentre Sara, costretta a seguirli qualche passo dietro, tendeva l'orecchio per non perdere nessuna parola, infatti era sempre stata molto possessiva col fratello, e il fatto che quella ragazzina scheletrica si fosse intromessa nel loro rapporto senza che Setsuna ne avesse mai parlato, la infastidiva molto.
Cano invece, infuocato dalla gelosia, li seguiva a distanza e, non potendo udire ciò che dicevano, rosicava ancora di più immaginandosi proposte indecenti e sguardi languidi tra i due, e si chiedeva se tentando di abbordare Sara, avrebbe potuto suscitare la gelosia di Loth, o almeno del fratello, giusto per dispetto.
Presi dai loro discorsi, veri o immaginari, nessuno dei quattro si accorse di essere osservato da vicino, molto vicino.

Immagine

Non fosse stato per l'arrivo improvviso di Ryu, i ragazzi non si sarebbero accorti di nulla.
Loth fu subito preoccupata dall'incontro: dopo l'esperienza della sera della festa, ormai sapeva bene che l'interesse di Ryu per lei era prettamente professionale, e se la stava raggiungendo così di corsa, quando non era nemmeno sola, era sicuramente successo qualcosa di serio.
Le deduzioni di Loth furono infatti pienamente confermate.

Immagine

Ryu: Loth, e anche voi, dovete venire tutti con me, presto dobbiamo allontanarci da qui.. non vi siete accorti che vi stanno pedinando? Non giratevi, comportatevi normalmente e seguitemi, vi prego fidatevi siete tutti in pericolo!
Loth: Ma Ryu non abbiamo incontrato nessuno.. e poi perchè dovrebbero pedinarci? Non stiamo facendo niente di male..
Ryu: Perdonami Loth è colpa mia, ho commesso un gravissimo errore, mi dispiace.. ti ho messo in pericolo.. a causa delle mie ricerche..


In quel mentre Ryu alzò lo sguardo, scrutando attraverso i vetri scuri di un grosso camion parcheggiato sul ciglio della strada a pochi
passi dai ragazzi.

Immagine
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#64

Autista: Generale, abbiamo un problema, quell'uomo sta guardando dritto verso di noi, e sembra voglia portare il soggetto con sè. Inoltre indossa l'uniforme..
Gen. Hisoku: Kazuhiko..
Autista: Generale conoscete quell'uomo? Come dobbiamo procedere?
Gen. Hisoku: Eliminate il problema.


Immagine

Ryu stava ancora cercando di trascinare via con sè Loth e i ragazzi, ma questi chiedevano spegazioni che lui non poteva dare, inoltre la posizione di quel camion lo aveva insospettito, ma malgrado cercasse di scrutare attraverso il vestro scuro, non riusciva a distinguere chi vi fosse a bordo.

Se i ragazzi non avessero temporeggiato, e se Ryu non fosse stato impensierito dalle domande di Loth, forse si sarebbe accorto che nella parte destra del camion era stata socchiuso uno sportello, e forse avrebbe visto luccicare il metallo lucente dell'arma che puntava verso di lui.. ma preoccupato dalla sorte dei ragazzi, Ryu rimase ignaro del suo destino, finchè non udì lo scatto del cane che armava il proiettile che un attimo dopo gli trapassò il petto.

Immagine

Vedendo il sangue schizzare dal petto di Ryu, Loth e Sara, rimasero impietrite, senza capire cosa fosse successo.
Ryu accusò il colpo, e si portò la mano al petto, guardando dove fosse stato colpito. Riuscì solo a pensare che quel bastardo aveva una buona mira.
Cercò di dire alle ragazze di fuggire, ma con la bocca già piena di sangue colloso riuscì solo a emettere un rantolo di dolore, prima di accasciarsi a terra, proprio di fronte alle due ragazze che terrorizzate poterono solo fissare la macchia di sangue sull'uniforme di Ryu che ne colorava di un rosso vivo il tessuto.

Immagine

Ryu giaceva ora a terra di fronte a loro, in una pozza di sangue che si allargava copiosa.

Immagine

continua...
Avatar utente
Akuiyumi
Amministratrice
Messaggi: 2719
Iscritto il: 17 mag 2016, 20:27
Sito web: http://akuiyumi.tumblr.com
ID Origin: Akuiyumi

#65

:sohno: :sohno: :sohno: :sohno:

nonononononono povero Ryu dimmi che Loth ha qualche potere di guarigione o resurrezione!!! :cry: :cry: :cry:
Anche qualche potere di distruzione andrebbe bene, giusto per vaporizzare gli assassini...
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#66

Akuiyumi ha scritto: :sohno: :sohno: :sohno: :sohno:

nonononononono povero Ryu dimmi che Loth ha qualche potere di guarigione o resurrezione!!! :cry: :cry: :cry:
Anche qualche potere di distruzione andrebbe bene, giusto per vaporizzare gli assassini...
mmm sarebbe stata un ottima soluzione quella di utilizzare i poteri di Loth per salvare Ryu... ma AHIME non ci ho pensato :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted: :twisted:
Immagine
Avatar utente
Akuiyumi
Amministratrice
Messaggi: 2719
Iscritto il: 17 mag 2016, 20:27
Sito web: http://akuiyumi.tumblr.com
ID Origin: Akuiyumi

#67

:ssob:
Che mi dici riguardo la vaporizzazione? :heihei:
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#68

Akuiyumi ha scritto: :ssob:
Che mi dici riguardo la vaporizzazione? :heihei:
Mi spiace, aggiornamento non ancora installato :geek:
Immagine
Avatar utente
albakiara
Ex-Staff
Ex-Staff
Messaggi: 518
Iscritto il: 19 mag 2016, 12:32
Località: Neverland

#69

:sohno: :sohno: :sohno: :sohno: :sohno: :sohno: :sohno: :sohno:
Immagine
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#70

Capitolo 14: "Doppio gioco"


Ryu giaceva per terra esanime, e i ragazzi terrorizzati si gettarono su di lui per cercare invano di rianimarlo, ma due nerboruti uomini in uniforme verde militare e fare scontroso intimarono loro di allontanarsi e di seguirli.
Ovviamente i ragazzi si opposero e cercarono di scappare ma i due uomini erano molto forti e per Loth, Sara, Cano (che era accorso quando aveva visto Ryu cadere a terra colpito) e Setsuna fu impossibile divincolarsi e fuggire.

Immagine

Sotto lo sguardo vigile del generale Hisoku, il quale aveva in carico la missione, i due scagnozzi caricarono a forza i quattro adolescenti sul grosso camion che era parcheggiato sul ciglio della strada, automezzo che aveva subito insospettito Ryu e dal quale era partito il colpo che lo aveva ferito.
Loth cercò disperatamente di spostare l'attenzione su Ryu, pregando gli uomini di prestare soccorso all'uomo ferito, o di chiamare qualcuno che potesse farlo, ma ovviamente le intenzioni del generale erano ben altre, e non prestò nemmeno attenzione alle suppliche della ragazza.

Immagine

Sara e Setsuna invece cercarono di accampare scuse per essere rilasciati, loro effettivamente non erano compresi nell'obiettivo della missione, che era evidentemente la piccola Loth, ma si erano trovati al posto sbagliato nel momento sbagliato, e senza sentire ragioni, furono caricati anche loro in malo modo sul camion.

Immagine

Uno dei due uomini salì sul retro insieme ai ragazzi per tenerli sotto controllo mentre l'altro, una volta chiuso il portello posteriore, osservando Ryu disteso a terra in una pozza di sangue, chiese al Generale quali fossero le direttive per l'occultamento del cadavere.

Gen. Hisoku: Procedura standard.

Rispose il Generale, con infinita leggerezza e quasi seccato.
L'uomo allora prese il telefono di servizio e fece una rapida chiamata, poi salì al posto di guida dell'automezzo e si allontanò dal luogo dell'agguato, abbandonando Ryu mortalmente ferito lì dove si trovava.

Immagine

Nel frattempo i ragazzi, chiusi nel retro del camion, spaesati e increduli, cercavano di farsi forza a vicenda, malgrado la guardia intimasse loro di stare nel loro angolo zitti e di non muoversi.
La povera Loth, completamente paralizzata dalla paura, non si dava pace al pensiero che Ryu si stesse dissanguando abbandonato sul ciglio della strada.. quel quartiere era ormai disabitato e veniva utilizzato solo raramente come scorciatoia dagli abitanti che volevano evitare di attraversare il centro cittadino, quindi saebbe potuto passare parecchio tempo prima che qualcuno si accorgesse dell'uomo a terra e chiamasse dei soccorsi.
La vita di Ryu era seriamente in pericolo, e la ragazza non aveva potuto fare nulla per dargli una possibilità di salvezza, e questo pensiero la logorava.

Immagine
Rispondi