Prugno Bianco

Trasformate i Sims in veri attori!
Raccontateci le vostre storie!
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#1

Immagine
Immagine
Introduzione
In questo mondo esistono diversi tipi di razze e tra loro ci sono i Vampiri e gli Elfi.
Queste due razze hanno coesistito in perfetta armonia per tantissimo tempo fino a quando… fino a quando tutto è cambiato.
Questa è la mia storia ed io sono qui per raccontarvela.


[INDICE]
○ Capitoli
¬ Capitolo 0 - Prologo
¬ Capitolo 1 - Primo Petalo
Immagine Immagine
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#2

Prugno Bianco
CAPITOLO 0 - PROLOGO


In questo mondo esistono diversi tipi di razze e tra loro ci sono i Vampiri e gli Elfi.
Queste due razze hanno coesistito in perfetta armonia per tantissimo tempo fino a quando… fino a quando tutto è cambiato.
Immagine


Un giorno un vampiro assaggiò il sangue di un elfo e ne divenne ossessionato grazie al potere che gli aveva donato e da quel semplice gesto nacque una guerra tra le due razze.
Immagine
Immagine


Una guerra che ormai dura da secoli e per un periodo di tempo nessuna fazione era riuscita ad avere la meglio sull’altra, ma qualcosa cambiò e i vampiri divennero più aggressivi, tutto grazie al loro Principe. Gli elfi provarono a chiedere aiuto alle altre razze, ma nessuno rispose alla loro chiamata.
Immagine
Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#3

La regina degl’elfi in un disperato attento chiese ad un assassino di lavorare per lei. Il compito? Uccidere il principe dei Vampiri.
Immagine


E questa è la mia storia.
Immagine
Immagine Immagine
Avatar utente
Akuiyumi
Amministratrice
Messaggi: 2719
Iscritto il: 17 mag 2016, 20:27
Sito web: http://akuiyumi.tumblr.com
ID Origin: Akuiyumi

#4

Uhh già mi piace!! Non vedo l'ora di saperne di più 😍😍😍
E poi adoro il fantasy 🤩🤩
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#5

Grazie!! Mi fa piacere che il prologo ti sia piaciuto! ♥ :ocheer:
Sto già scrivendo il primo capito! :sperfect:
Immagine Immagine
Avatar utente
archisim
Trista Mietitrice
Messaggi: 2419
Iscritto il: 19 mag 2016, 21:54

#6

Ma che meraviglia è proprio io mio genere ^^
Immagine
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#7

Grazie! :slove:
Anche a me piace molto il fantasy! :oyeah:
Immagine Immagine
Avatar utente
Tati
Fantasy Queen
Messaggi: 2561
Iscritto il: 18 mag 2016, 08:34
Sito web: http://www.simscc.com/taty/
ID Origin: Taty86

#8

Belloooo!!! Non vedo l'ora di leggere il primo capitolo 😍
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#9

Grazie Tati! :slove:
Il primo capitolo è quasi pronto! :sok:
Immagine Immagine
Avatar utente
Rea
Simmer in fasce
Messaggi: 33
Iscritto il: 22 lug 2020, 16:15

#10

Prugno Bianco
CAPITOLO 1 - PRIMO PETALO

L’aria era calda in quella sera di svago e bevute in un angolo nascosto della città di Sen Belanore.
L’alcool scorreva veloce nei bicchieri e animava l’atmosfera, anche se magari non in maniera gioiosa come uno ci si aspetta.
Perché i tempi erano duri per gli elfi, ma ve ne erano due che osservavano la scena senza smuoversi più di tanto, presi com’erano dalla discussione che avevano in atto.

Immagine
Immagine


«Quindi te l’ha davvero chiesto?» la voce di Faelar fece girare delle teste nella loro direzione e Tomoe gli fece cenno di contenersi, prima di bere un sorso della sua bevanda alle mele.
«Sì, me lo ha chiesto personalmente e senza passare prima dalla gilda» gli rispose umettandosi le labbra, per gustare una seconda volta l’ebrezza dell’alcool che già le girava per le vene.
Peccato che Faelar non fosse così tranquillo come la sua compagna di bevute e a confermarlo fu il suo sguardo accigliato.
«Tutto questo va contro il nostro protocollo» asserì lanciando una occhiata poco carina a due passanti, adesso timoroso di farsi sentire.
«Siamo assassini che lavorano per la gilda e non per la corona» bevve minuziosamente un sorso della sua birra, sbattendo forse un po’ troppo forte il bicchiere sul tavolo.
«Che te lo abbia chiesto di persona è davvero...»«Incredibile?» «Non professionale» la rimproverò con un gesto della mano, ancora stizzito da quella notizia che l’amica gli aveva recapitato tra capo e collo.
«Abbiamo un codice e una certa maniera, la regina con la sua proposta le ha scombinate ed ignorate e tu che hai accettato senza prima chiedere al capo gilda...»

Immagine


Tomoe roteò gli occhi, poggiandosi con un gomito sopra il tavolo di legno, osservando il paesaggio circostante, ma soprattutto gli elfi che risiedevano lì.
«Non ti preoccupare Faelar, ho intenzione di farlo» con la testa fece cenno all’elfa alla loro desta, la quale aveva il capo chinato sul tavolo, probabilmente travolta da un pianto irrefrenabile, visto come tremava la sua schiena.
«Avrò di sicuro bisogno di tutto l’aiuto possibile per completare questa missione e perché ho accettato?» allungò la mano in un ampio gesto, osservando le varie scene di vita che si stavano svolgendo quella sera.
«Perché la nostra gente è disperata» Faelar sbuffò a quelle parole, osservando di sbieco la giovane elfa piangente, incrociando le braccia al petto.

Immagine


«La nostra gente?» «Sì, gli elfi sono la nostra gente, non siamo solo assassini amico mio» a quelle parole allargò le braccia osservandolo convinta.
«Guardati attorno, non lo vedi? Paura, rabbia, rassegnazione... Non posso stare immobile mentre la nostra gente muore» Tomoe si passò una mano nei capelli corvini, sorridendo tristemente passando le dita sul bordo del tavolo.
«Per questo ho accettato l’incarico e ho bisogno di te, Faelar… è per questo che te l’ho detto»

Immagine
Immagine Immagine
Rispondi