Pagina 58 di 59

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:43
da annalaura55
- Telefono: “Ma che?! Dove sei, che stai facendo?!”
- Susanna: “Ho detto niente domande. No, non è uno scherzo! Sai disinnescarla?!”

Immagine

- Telefono: “Non sono un artificiere!”

- Eric: “Non mi dire che è il perfettino al telefono! Non abbiamo tempo per questo!”

Immagine

- Susanna: “Hai una soluzione migliore tu?!”
- Telefono: “Dalla foto sembra una cosa molto rudimentale. Basterebbe togliere il componente con il gas e si limiterebbero i danni della carica esplosiva.”
- Eric: “Grazie fin qui ci arrivavo anche io, come fare al rimuoverlo è il problema.”
- Telefono: “Chi cavolo c’è li con te?”
- Susanna: “Eric Bloom.”

Immagine

- Telefono: “Che…!?”
- Susanna: “Non c’è tempo, niente domande!”
- Telefono: “Passamelo!”

- Eric: “Ehilà, si. Si ci ho già pensato. Lo so. E… si… si ce ne è uno si… ok… e poi l’ordigno può scoppiare in un angolo riparato, ok.”
- Susanna: “Allora?!”
- Eric: “Ok forse c’è un modo per staccare la bombola. Devo usare questo coso qui… staccando e mettendo in salvo il gas, questo non si propagherà e la bomba è così debole che farà solo un piccolo scoppio.

Immagine

- Susanna: “Ok, presto!”
- Eric: “Ok.. allora, tolta! E… oh.. no! Si sta spargendo tutto in giro del liquido!”
- Susanna: “E quindi?!”
- Eric: “E’ sicuramente infiammabile! La piccola bomba si è appena trasformata in una grande bomba in grado di far saltare in aria la stanza, dannazione!”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:46
da annalaura55
- Susanna: “O mio dio! Era meglio se non ci mettevamo le mani! Eric, mancano pochi secondi! Dobbiamo metterci a riparo!”

Immagine

TIC TIC TIC

- Eric: “Non c’è modo di mettersi a riparo!”

Immagine

TIC TIC TIC

- Susanna: “Dobbiamo uscire di qui!!”
- Eric: Siamo chiusi dentro!”

Immagine

TIC TIC TIC

- Susanna: “Chiediamo aiuto!!”
- Eric: “Non c’è tempo…”

Immagine

- Susanna:
“Non ci posso credere… non può finire così…”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:49
da annalaura55
- Eric: “Non riesco a pensare!”

TIC TIC TIC

- Susanna. “10 secondi…..”
- Eric: “Aspetta….!”

Immagine

- Eric: “Ma certo!

Immagine

[*con un balzo Eric prende un tubo pesante, spacca il vetro della finestra e lancia fuori la bomba *]

TIC TIC TIC……….

BOOOOOOOOOM!

- Susanna: “Eric! Tutto bene?! Ehi! Sveglia!”
- Eric: “Wooh, che botta… Fortuna che sono ancora un po’ fatto e non ho sentito niente…”

Immagine

- Susanna: “Pfff…. Anche io sono ancora intontita… AhAhAhAh! ”

Immagine

- Eric: “Ahahahah!”
- Susanna: “Ehi, stai sanguinando…! Ahahahah!”
- Eric: “E' vero… Anche tu! Ahahaah!”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:51
da annalaura55
- Susanna: “Ohi, ohi, ora sento un po’ di dolore…”
- Eric: “Lo sai che sei proprio carina con questa divisa sopra di me.”

Immagine

- Susanna: “Uffa devi rovinare sempre tutto tu.”

Immagine


- Eric: “Ehi, ehi ferma, se ti muovi così è peggio!”
- Susanna: “Ma che dici?!”
- Eric: “Alzati va!”
- Susanna: "Fosse facile."

Immagine

- Eric: “Lincoln sta bene?”
- Susanna: “Mhh, sembra di si. Ehilà, bello addormentato!”
- Lincoln: “Mhh… ma che è successo?”

Immagine

- Eric: “E’ successo che ti sei fatto infinocchiare, demente.”
- Susanna: “Non essere così brusco, in fin dei conti ci siamo cascati tutti nel tranello di Stefanie.”
- Lincoln: “Io….”
- Eric: “Guarda in faccia la realtà, ti ha solo usato. Se solo avessimo avuto modo di parlare per bene, tutto questo non sarebbe accaduto!”

Immagine

- Lincoln: “Io… le cose che ho fatto…”
- Susanna: “E’ normale essere confusi, nemmeno io ci ho capito niente.”
- Eric: “Ce la fai ad alzarti in piedi? Dobbiamo uscire di qui prima che…”

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:54
da annalaura55
- Donna (entra di soprassalto nella stanza): “Eccoli qui! Grazie per aver trovato le chiavi signor custode. Prendeteli! Sbatteteli dentro! Processateli!!!”

Immagine

- Uomo: “Sono minorenni, signora vicepreside…”
- Donna: “NON MI IMPORTA, SONO DEI PICCOLI TEPPISTELLI!”
- Susanna: “Ehi, non mi toccare!”
- Donna: “Eric Bloom, avrei dovuto sapere che c’eri tu dietro a tutto questo. E lei signor Cumpbell… mi ha davvero deluso. Guardate come siete ridotti, che vergogna! E questa chi è?”

Immagine

- Susanna: “Eric non c’entra nulla, è stato incastrato! E Lincoln è stato manipolato!”
- Eric: “Lascia perdere, è inutile ormai.”
- Uomo: “Forza, in piedi.”
- Eric: “Ehilà Cliff, come te la passi in quel bugigattolo che chiami ufficio?”
- Uomo: “Meglio, ora che starò per salire di grado.”
- Ragazza: “Non dimenticate chi è che li ha presi davvero!”

Immagine

- Susanna: “Stefanie… Stefanie e i suoi amici sono i colpevoli!!”
- Uomo: “Sta fermo, o uso le manette”
- Eric: “Ma cosa vuoi ammanettare Cliff, che ti sposta il vento per quanto sei magro.”
- Uomo: “Insolente. Vedrai come farai lo spiritoso in cella.”
- Susanna: “Non ci posso credere, non ci posso credere! SIAMO INNOCENTIII!”

- Noemi:
“FERMI TUTTI!”
- Angela: “State prendendo le persone sbagliate!”
- Katia: “Il vero colpevole è Stefanie Hide!

Immagine

- Ragazzina: “Oh, prendete anche loro, sono le altre tre ragazze complici che si sono intrufolate di nascosto!”
- Katia: “Non mi toccare!”
- Angela: “Abbiamo le prove! Una registrazione!”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:57
da annalaura55
- Registrazione: “Si, non è stato facile avvicinarti con l’inganno e drogare quei due ragazzini. Era il giorno dell’anniversario della fondazione della scuola, il momento perfetto. Molte persone importanti erano presenti, e lo scandalo sarebbe stato molto più grande.”

- Noemi: “Questa è la voce di Stefanie Hide che ammette di aver incastrato Eric Bloom. Ed oggi ha riprovato a farlo di nuovo. E’ tutto nella registrazione.”

Immagine

- Susanna: “Ragazze! Ma come avete…”
- Katia: “Mi hai chiamato con il tuo telefono. All’inizio credevo fosse una cosa voluta ma poi ho capito che ti era partita una chiamata per sbaglio e abbiamo pensato di registrare tutto.”

Immagine

- Susanna: “Siete grandi!”
- Eric: “Fantastiche!”

- Lincoln: “E’ tutto vero…”

Immagine

- Donna: “Adesso zitti tutti! Mhh.. bene. Dovremo riascoltare la registrazione con maggiore attenzione. Intanto voi cercate la signorina Hide, deve essere qui in giro… E voi, tutti voi, dovrete spiegare la vostra presenza qui dentro. Voglio nomi e numeri di telefono dei vostri genitori. E per tutti gli altri, tornate in classe!”

Immagine

- Ragazze: “Ohi, ohi……”

- Eric (riferendosi a Susanna): “Ha haaaa! Se non era per la tua natura da impicciona e il tuo essere negata a fare la cattiva ragazza, non avrei mai conosciuto davvero la verità. ”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 11:59
da annalaura55
- Susanna. “Non ringraziarmi…”

Immagine

- Eric: “Non l’ho fatto.”
- Susanna: “Eh? E invece dovresti! Se non era per me col cavolo che venivi a capo di tutta questa storia!”
- Eric: “Deciditi!.... Grazie, ahah, grazie.. E grazie anche alle tue amiche, quella registrazione ci ha proprio salvato la pelle!”

Immagine

- Susanna: “Si, se non era per loro in effetti non saremo qui… Anzi, a dire la verità è tutto merito del mio telefono rotto! È stato tutto così assurdo… “
- Eric: “Già, non dirlo a me. Ancora non ci credo… Se Lincoln si fosse fidato di me fin dall’inizio le cose sarebbero andate diversamente…”

Immagine

- Susanna: “Stefanie è una esperta a raggirare le persone… E Lincoln… lui era solo molto innamorato… Incredibile cosa può fare l’amore a volte…“
- Eric: “Questo non lo giustifica.”

Immagine

- Susanna: “Può darsi… ha fatto delle cose orribili. Ma sul fatto di fidarsi di Stefanie… non so, non riesco a biasimarlo. Dopotutto credo che al suo posto mi sarei fatta abbindolare anche io.”
- Eric: “Ma non saresti stata in grado di fare quello che lui ha fatto. Tradire il suo migliore amico.”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 12:04
da annalaura55
- Susanna: “Non saprei, spero di no. Non vorrei mai scoprirlo.”
- Eric: “Io sono sicuro che non lo faresti.”
- Susanna: “E come fai a dirlo?”
- Eric: “Lo so e basta. Ho un forte intuito nel capire la natura delle persone. Tu hai un animo buono, lo so. Alla fine di tutto, tu sei stata l'unica a credermi davvero innocente... “
- Susanna: "Semplicemente me lo sentivo... però il mio sesto senso sbaglia molto spesso e mi faccio abbindolare anche io..."
- Eric: "Proprio perché vedi del buono in ogni persona."

Immagine

- Susanna: “Credi? Non mi sono mai fermata a rifletterci…. ”
- Eric: “Sai, paradossalmente ho imparato a vivere davvero solo dopo essere uscito da questa scuola. Prima tutto ciò che facevo era mosso dal desiderio di compiacere gli altri, specialmente mio padre. Ero disposto a non guardare in faccia niente e nessuno per raggiugere quegli obiettivi che mi avrebbero fatto conquistare la loro ammirazione. Senza accorgermene, vivevo in una gabbia piccola e stretta, sporgendomi disperatamente verso l’esterno con la speranza che qualcuno afferrasse la mia mano e la tenesse ben salda. Quando mi buttarono fuori e mio padre espresse la sua profonda delusione nei miei confronti, ero alla deriva. Non avevo più uno scopo, non sapevo dove andare. Lentamente, ho cercato di adattarmi a questa nuova realtà, e non è stato facile. Sono tornato perché volevo chiudere i conti con il passato e andare avanti. Ora che è finita, non so bene cosa fare. “
- Susanna: “Bè, ora che la tua reputazione è stata riabilitata penso che come prima cosa potrai riavvicinarti a tuo padre. Sei innocente, dovrà perdonarti senz’altro, no?”

Immagine

- Eric: “Anche se la verità è venuta a galla, credo sia impossibile riallacciare i rapporti con mio padre. Per fare questo, dovrei tornare ad essere una persona che non sono più, tornare ad essere quello che vive per compiacere gli altri. Nonostante tutto, voglio bene a mio padre, ma non posso proprio accontentarlo, e lui questo non lo accetterà mai. Ma io si, sono pronto ad accettarlo, pur di poter essere me stesso.”

Immagine

- Susanna: “Capisco, mi dispiace tanto.”
- Eric: “Non dovresti. Io sono sereno quindi non dovresti dispiacerti o provare pena per me.”

Immagine

- Susanna: “Scusa…no cioè, non volevo scusarmi di nuovo… Per me queste sono cose totalmente nuove e non so bene cosa dire…”
- Eric: “Niente in realtà. A volte è bello anche solo essere ascoltati. Non c’è bisogno che l’altro dica per forza qualcosa.”
- Susanna: “Già, parlare e sfogarsi fa sempre bene. Devo ammettere che… ti ho giudicato male la prima volta. In fondo, sei una persona a posto Eric Bloom.”

Immagine

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 12:08
da annalaura55
- Eric: “Haha! Grazie! Ah giusto, all’inizio pensavi fossi un brutto ceffo, visti i piercing e i tatuaggi!”
- Susanna: “Ma no! Cioè… se hai appena detto il contrario!"

Immagine

- Eric: “Si ma al primo impatto hai pensato che fossi un teppista, ammettilo.”
- Susanna: “Niente affatto! Ora… per arrivando alla questione dell’enorme debito che ora hai con me…”
- Eric: “Quale debito?! Se non era per le tue amiche, non saremmo qui…”

Immagine

- Susanna: “Ma è stato il mio telefono difettoso a risolvere la situazione! Pensavo a un regalo… qualcosa di grosso… tipo un pony, o.. un elefante!”

Immagine

- Eric: “Cosa?! Impossibile, al massimo posso regalarti un cane o un gatto. Forse ai negozi vendono anche i criceti, devo controllare…”

Immagine

- Susanna: “No! Io voglio un pony!”
- Eric: “Non ti impuntare, ti ho detto che non esiste!”

Marmalade Girl

Inviato: 14 feb 2019, 12:11
da annalaura55
[Nel frattempo, nel cortile fuori la scuola]

- Stefanie: “Le cose si sono messe male, devi aiutarmi a nascondermi… “

Immagine

- Stefanie: “Non mi guardare così! Possiamo ancora fare qualcosa, mettere a tacere tutto…”

Immagine

- Elektra: “Non parlare al plurale, hai fatto tutto da sola.”

Immagine

- Stefanie: “Cosa?! Credevo che..”
- Elektra: “Credevi male. Sei andata troppo oltre e le cose ti sono sfuggite di mano. E’ finita. ”

Immagine