[ALBUM] L'inverno è arrivato! (Dracarys II)

Archivio delle storie che hanno visto il lieto fine.
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#251

3.13 Le colonne del mondo
Tommen: “Non c'è altro modo?
Alto Passero: “Hai paura per lei?
Immagine
Tommen: “Certo, il popolo non ci è andato leggero con mia madre...
Immagine
Alto Passero: “La Regina Margaery non è tua madre: sono sicuro che gli dei infonderanno nel popolo sentimenti benevoli nei suoi confronti
Immagine
Tommen: “Sì, è sempre stata vicina ai poveri e ai meno fortunati
Immagine
Alto Passero: “E ora è anche devota ai Sette Dei. Desideri vederla?
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#252

Il potere religioso ha sempre avuto bisogno del potere temporale per continuare ad essere esercitato e l'Alto Passero sa che ormai si è giocato la benevolenza della Regina madre, non può tirare la corda anche con il Re e la Regina, o prima o poi ci sarà una guerra civile.
Tommen: “Come stai, ti hanno maltrattata?
Immagine
Margaery: “Sto bene e tra poco saremo di nuovo insieme e andrà meglio di prima
Immagine
Tommen: “Dovrai subire il cammino del pentimento...
Margaery: “Ho molto parlato con l'Alto Passero e ora la mia vita è cambiata per sempre, lui mi ha aiutata. Mi sono liberata di tutte le bugie, ora tutto andrà meglio
Immagine
Tommen: “E per quanto riguarda Loras?
Margaery: “Amo mio fratello. La sua anima è pura e i suoi peccati non cancellano la sua purezza, la oscurano solamente. Deve espiare le sue colpe, come tutti noi. Gli Dei hanno un piano per ognuno di noi
Immagine
Margaery ha parlato molto con l'Alto Passero: ha un piano oppure la sua conversione è sincera?
Il giorno del cammino dell'espiazione, l'esercito dei Tyrell, guidato da Jaime Lannister, è pronto ad attaccare il Credo Armato per impedire che Margaery faccia il suo cammino del pentimento.
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#253

Alto Passero: “Ricco o povero, ognuno deve espiare i propri peccati. Margaery Tyrell è arrivata qui come peccatrice e ha mentito al cospetto degli Dei del Sacro Tempio. Ha finto di non vedere i peccati del fratello, ha disonorato la sua Casata, il suo Re e se stessa. Ma oggi Margaery non ha bisogno di espiare i suoi peccati, perché li ha già espiati conducendo qualcun altro verso la luce dei Sette. Il Re è stato convertito dalla sua sposa e insieme annunciamo una nuova era di armonia, una sacra alleanza tra la Corona e il Credo
Immagine
Tommen: “La Corona e il Credo sono le due colonne che reggono il mondo. Insieme, noi restituiremo ai Sette Regni la gloria
Immagine
Mace: “Cosa significa?
Immagine
Olenna: “Molto semplice: ci ha battuti
Immagine
Jaime non è felice di come si è conclusa la vicenda, ma il peggio deve ancora arrivare. Infatti il giovane re si è lasciato completamente plagiare da sua moglie, che a sua volta sembra plagiata dall'Alto Passero.
Tommen: “Quando attacchi il Credo, attacchi la Corona. Tu volevi attaccare il Credo, non puoi restare nella Guardia Reale
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#254

Jaime: “Sono nella Guardia Reale da prima che tu nascessi. Non devi farlo!
Immagine
Tommen: “Devo risponderne agli Dei
Immagine
Jaime: “No, se sei seduto su quel trono
Immagine
Tommen: “In merito alla questione la Corona ha deciso: hai servito il tuo Re e la tua Casata con lealtà per molti anni e continuerai a farlo, ma non in questa città. Il nostro alleato Walder Frey ha bisogno del tuo aiuto per riconquistare Delta delle Acque: andrai ad aiutarlo a capo di un esercito
Immagine
Forse l'Alto Passero ha convinto Tommen ad allontanare suo zio perché non lo vuole tra i piedi quando attuerà qualche suo piano?
Jaime è furioso.
Jaime: “Ucciderò l'Alto Passero: ha preso Tommen, la tua dignità, l'onore della nostra Casata...
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#255

Cersei: “Ora ubbidirai al Re. Se uccidessi l'Alto Passero ora, non ne usciresti vivo e senza di te sarebbe tutto inutile. Resta al comando dell'armata, dove è il tuo posto, dove nostro padre ti voleva. Fai vedere ai nostri uomini a chi devono essere fedeli, fai vedere chi sono i Lannister, come trattano i loro nemici e riconquista quel castello
Immagine
Jaime: “Presto ci sarà il processo e io devo essere qui con te
Immagine
Cersei: “Sarà un processo per singolar tenzone: io ho la Montagna! Non hanno idea di cosa li aspetta
Immagine
L'Alto Passero sarà così ingenuo da mandare uno dei suoi uomini al macello contro Ser Gregor?
Re Tommen deve fare un annuncio ufficiale e, per la prima volta, non vuole sua madre accanto a sé.
Tommen: “Lord e Lady, il Credo e la Corona sono i due pilastri che reggono questo mondo. Se crolla uno, crolla anche l'altro. Il Padre giudica tutti noi: se disubbidirete alle sue leggi, sarete puniti. Ho conferito con Sua Santità l'Alto Septon e abbiamo stabilito che il processo di Loras Tyrell e Cersei Lannister si terrà il primo giorno delle celebrazioni in onore della Madre. Inoltre, dopo molte preghiere e riflessioni, la Corona ha deciso che, da questo giorno in poi, il duello per singolar tenzone sarà proibito nei Sette Regni: è una tradizione brutale, una legge creata da regnanti corrotti per evitare il giudizio degli Dei. Cersei Lannister e Loras Tyrell affronteranno il processo davanti a sette Septon, come era nei primi giorni del Credo. Sette benedizioni a tutti
Immagine
Cersei contava sul duello per singolar tenzone, avendo come campione l'uomo più forte del Reame, ma l'Alto Passero si è dimostrato ancora una volta più furbo di lei. Ora deve escogitare qualcosa con Qyburn.
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#256

3.14 Amore paterno
Samwell è teso all'idea di tornare da suo padre, che lo aveva minacciato di morte se non si fosse arruolato nei Guardiani della Notte.
Samwell: “Devi dire ai miei che Sam è mio figlio. Mio padre ti accetterà quando saprà di avere un nipote e il piccolo potrà avere un'educazione
Immagine
Gilly: “Che cosa hai detto alla tua famiglia di me?
Immagine
Samwell: “Ho detto di averti conosciuta a nord
Gilly: “Hai detto quanto a nord?
Immagine
Samwell: “Ecco...non ho scritto una mail molto lunga...
Gilly: “La tua famiglia non sa che sono una Bruta?
Immagine
Samwell: “Be...a mio padre non piacciono i Bruti. Lui mi ha mandato al Castello Nero sperando che io uccidessi un po' di Bruti, quindi sarebbe meglio evitare l'argomento, se possibile
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#257

Finalmente la famigliola arriva a Collina del Corno.
Samwell viene accolto calorosamente da sua madre Melessa e sua sorella Talla.
Immagine
Immagine
Samwell: “Lei...è Gilly
Immagine
Melessa: “Cara, che piacere conoscerti!
Gilly: “Molto lieta Lady Tarly
Melessa: “Lui deve essere il mio nipotino...
Immagine
Samwell: “Dove sono mio padre e Deacon?
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#258

Melessa: “Sono andati a caccia, torneranno per la cena. Venite dentro, lavatevi, riposatevi e Talla, presta un tuo vestito a Gilly per stasera
Immagine
A cena c'è una certa freddezza tra padre e figlio. Deacon si aspetta di sentire dal fratello storie di caccia e di battaglie, ma Samwell al Castello Nero si occupava più di libri e di informatica che di imbracciare le armi.
Samwell: “Sono venuto a sud per ordine del Lord Comandante...
Immagine
Randyll: “Ho letto la tua mail: vuoi diventare un maestro...Ti avevo mandato al Castello Nero per farti diventare un uomo, o almeno qualcosa che vi somigliasse, invece sei tornato indietro, grasso e debole come prima, con il naso seppellito tra i libri o attaccato allo schermo di un computer. Scommetto che non hai nemmeno imparato a maneggiare una spada...
Immagine
Gilly: “Sa come si maneggia una spada. Ha fronteggiato i vampiri!
Immagine
Deacon; “Non esistono i vampiri!
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#259

Gilly: “Li abbiamo visti con i nostri occhi mentre scendevamo verso il Castello Nero. Samwell mi ha difesa dai vampiri: è un guerriero più coraggioso di quanto voi sarete mai
Immagine
Randyll: “Scendevate verso il Castello Nero? Eravate a Forgotten Hollow, allora. Da dove vieni, come conosci mio figlio?
Immagine
Gilly: “Vengo da Forgotten Hollow. Samwell è venuto con i Corvi a perlustrare la zona...
Immagine
Randyll: “Sei una Bruta! I Sette Regni hanno combattuto con quei selvaggi per secoli ed eccomi qui seduto alla mia tavola con una di loro! Quando ti ho visto pensavo fossi una prostituta di Città della Talpa e me ne sono fatto una ragione: in fondo, quale altra donna lo vorrebbe? L'ho sopravvalutato, nemmeno una normale prostituta lo vorrebbe, ha dovuto prendersi una prostituta bruta
Immagine
Melessa: “Basta! Vieni, mia cara, andiamo. Ho perso l'appetito!
Immagine
Avatar utente
Amaranta
Simmer eterno
Messaggi: 3003
Iscritto il: 09 ott 2016, 14:51
Località: Arezzo

#260

Randyll: “Ci disonora!
Immagine
Melessa: “Ti disonori da solo!
Immagine
Le donne si ritirano nelle loro stanze.
Immagine
Randyll: “Tua madre è una brava donna, non sei degno di lei. Per accontentarla accoglierò la Bruta: lavorerà nelle cucine. Il vostro bastardo sarà cresciuto qui, ma sarà l'ultima notte che tu passerai a Collina del Corno: non voglio vederti mai più!
Immagine
Rispondi